Tutti in pista per La Maratona!

Domenica 17 Marzo prenderà il via la IX edizione della Maratona di Roma. L'appuntamento richiama dal 1995 atleti di ogni nazionalità che si cimenteranno lungo i 42Km e195m attraverso il centro della città. La partenza e l'arrivo sono in Via dei Fori imperiali ed il percorso tocca tutti i luoghi più famosi della capitale .


Sul sito ufficiale http://www.maratonadiroma.it/?lang=it si possono trovare tutte le informazioni necessarie riguardanti la gara.


In occasione di questo grande evento sportivo si respira un'atmosfera particolare : La città si trasforma in un enorme podio dove poter ammirare la passione e la determinazione per uno sport semplice ma durissimo.


La maratona non è solo un appuntamento per atleti : infatti in concomitanza ad essa si svolge la famosa stracittadina, una "piccola maratona" non competitiva di quasi 5km, aperta a tutti. Questo evento, chiamato anche Romafun, è davvero un momento piacevole dove poter metter alla prova la propria voglia di sport con gli amici o con la famiglia. Si corre con i bambini sul passeggino, si corre con i pattini o sullo skate, oppure tenendo al guinzaglio il proprio cane, insomma si corre (o semplicemente si passeggia) per puro divertimento, potendo godere di una città a che, chiusa al traffico, offre il suo lato più bello.

Mangiare slow

trattoria

Anche quest'anno l'edizione 2012 di "osterie d'Italia" della
slow food editore, curata da Marco Bolasco ed Eugenio Signoroni  segnala, tra gli altri,gli indirizzi romani  cui sono state assegnate le tre chioccioline,
ormai riconosciuto  simbolo di buona
cucina, di ingredienti di prima qualità
e di attenzione al servizio . Non potendo citare tutte le osterie che si
sono aggiudicate il riconoscimento slow food, ne indicheremo solo alcune, quelle
che abbiamo provato personalmente.

Leggi tutto: Mangiare slow

Mr Roman e Mrs Experience

Una storia raccontata da una bambina di 10 anni per Roman Experience

Mr. Roman è appena arrivato a Roma con sua moglie Mrs.
Experience. Vogliono fare una bella vacanza. Arrivati al loro appartamento
chiedono alle signore Francesca e Federica: " questa sera è San Valentino e noi
vorremmo festeggiarlo in un modo speciale, come potremmo fare?"

Leggi tutto: Mr Roman e Mrs Experience

A Roma senza Glutine

aRomaSenzaGlutine 

Sempre più spesso  si
sente parlare di celiachia. Negli ultimi anni infatti in molti  sono riusciti a dare un nome ai propri
disturbi e, fortunatamente, a risolverli usando l'unico accorgimento possibile:
evitare cibi dove sia presente il glutine.

Leggi tutto: A Roma senza Glutine

Alla scoperta della Roma nascosta

alla-scoperta-della-roma-nascostaQuando ero all’asilo, il mio gioco preferito era scavare: nel cortile della scuola c’era una grande area sabbiosa ed io ero convinta che, a forza di scavare con la mia paletta, prima o poi avrei trovato un’antica moneta romana o magari un tunnel sotterraneo attraverso cui raggiungere chissà quale magnifico palazzo imperiale. La stessa sensazione l’ho vissuta quando, per effettuare i lavori di realizzazione di una strada a scorrimento veloce a 30 metri da casa mia, è venuta alla luce una villa di epoca romana con tanto di mosaici.

Leggi tutto: Alla scoperta della Roma nascosta

I tesori nascosti di Roma

i-tesori-nascosti-di-romaUna volta non basta. È questa la conclusione cui arriva normalmente il turista in visita a Roma: impossibile, in pochi giorni, vedere tutto quello che c’è da vedere, visitare tutte le attrazioni principali della città, tutti i musei, tutti i luoghi storici e tutti quelli più caratteristici della Capitale. Si possono consolare: sono pochi anche i romani che possono vantare di aver visto tutto di Roma almeno una volta nella propria vita. Anche perchè di luoghi interessanti da vedere ce ne sono molti di più di quelli normalmente riportati sulle guide turistiche. Sono almeno 101, secondo l’archeologa Gabriella Serio, autrice del libro 101 tesori nascosti di Roma da vedere almeno una volta nella vita (Newton Compton Editori, 280 pagg., 14,90 euro).

Leggi tutto: I tesori nascosti di Roma

Gli antichi (pompieri) romani

gli-antichi-pompieri-romaniQuella che è arrivata fino a noi è una Roma antica fatta di marmi ed edifici imponenti. Ma Roma non era così, o meglio non era tutta così. Quella tutta archi, colonne, statue e teatri era la Roma pubblica, quella politica, retorica, propagandistica per certi versi. Con l’eccezione delle case patrizie, grandi e sontuose, la Roma privata, quella delle abitazioni del popolo, era tutt’altro che maestosa: gli edifici, che arrivavano anche a raggiungere i cinque, sei piani di altezza, erano addossati fra loro, stretti su vicoli angusti. Le case erano perloppiù in legno, e l’illuminazione era garantita da lampade ad olio. Facile immaginare come anche un piccolo incidente domestico potesse trasformarsi in un tragico incendio capace di incenerire interi quartieri.

Leggi tutto: Gli antichi (pompieri) romani

Piazze di Roma: Campo de’ Fiori

piazze-di-roma-campo-de-fiori1Oggi Campo de’ Fiori è una delle piazze della ‘movida’ romana, dove centinaia di giovani (e molti turisti) si recano ogni sera per una birra o un bicchiere di vino in compagnia. Negli ultimi anni, però, è capitato qualche volta che i bicchieri fossero più di uno, e che una parola di troppo, uno sguardo un po’ torvo, un apprezzamento pesante, causassero qualche diverbio fra i frequentatori della piazza. Ma il litigio in Campo de’ Fiori non è una (brutta) novità degli ultimi anni.

Leggi tutto: Piazze di Roma: Campo de’ Fiori

Scrivi

captcha
Ricarica

Chiama

Francesca
Tel. +39-3355355432
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixxRSS Feed

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.